IC DON BOSCO

Funzioni strumentali

Print Friendly, PDF & Email

Anno scolastico 2019-2020

Nominativo Incarico
Ins. Annamaria Minafra Funzione strumentale Area 1 – Coordinamento e gestione del PTOF
Ins. Pamela Donno Funzione strumentale Area 2 – Inclusione
Ins. Lucia Chiriatti Funzione strumentale Area 3 – Visite guidate e viaggi di istruzione
Ins. Marcella Caggia Funzione strumentale Area 4 – Comunicazione – Sito WEB – TIC

Funzioni strumentali
Le Funzioni strumentali, ai sensi dell’art. 33 del CCNL 2006/09, sono identificate con delibera del Collegio dei docenti in coerenza con il POF. Per l’anno scolastico 2015-2016, sono state individuate le seguenti aree di intervento:

 

FUNZIONE 1: COORDINAMENTO E GESTIONE DEL PTOF E DEL PDM – COORDINAMENTO NIV E INVALSI-PON

  • Aggiornamento e monitoraggio del Piano Triennale dell’Offerta Formativa, del Piano di Miglioramento, del Rapporto di Autovalutazione (RAV)
  • Coordinamento delle riunioni del Nucleo Interno di Valutazione (NIV)
  • Coordinamento degli sportelli informativi per le iscrizioni degli alunni per ogni ordine di scuola, in collaborazione con i responsabili di plesso ed altri eventuali docenti incaricati
  • Organizzazione e realizzazione sintesi del PTOF da consegnare alle famiglie
  • Coordinamento delle attività relative alla somministrazione delle prove INVALSI per la scuola primaria e per la scuola secondaria di I grado: comunicazione dati al Ministero, controllo fascicoli delle prove, predisposizione orario di somministrazione, correzione, ecc.
  • Partecipazione alla progettazione PON
  • Diretta collaborazione col Dirigente Scolastico

FUNZIONE 2: INCLUSIONE 

  • Gestione sportello d’ascolto pomeridiano per l’identificazione dei bisogni degli alunni
  • Attivazione incontri collettivi e individuali con le famiglie degli alunni dell’Istituto Comprensivo in relazione a situazioni di disagio scolastico segnalate dai consigli di classe o dal D.S.
  • Analisi delle situazioni individuali segnalate per identificarne carenze e bisogni
  • Raccordo tra i vari segmenti dell’Istituto Comprensivo relativamente alle diverse necessità di inclusione
  • Promozione, consolidamento e sviluppo dei rapporti e dei contatti con i genitori degli alunni in difficoltà
  • Predisposizione dei progetti di prevenzione della dispersione scolastica
  • Coordinamento di tutte le riunioni dei GLHO
  • Predisposizione delle schede di verifica finali per handicap
  • Redazione del Piano Annuale per l’Inclusione (PAI)
  • Progettualità con enti esterni per D.S.A e B.E.S.
  • Coordinamento di tutti gli interventi per alunni certificati D.S.A. e B.E.S.
  • Eventuali contatti con l’Ufficio di Piano Ambito e partecipazione alle riunioni presso lo stesso
  • Diretta collaborazione col Dirigente Scolastico

FUNZIONE 3: VISITE GUIDATE E VIAGGI PER LA SCUOLA PRIMARIA E PER LA SCUOLA DELL’INFANZIA
– INTERVENTI E SERVIZI PER GLI ALUNNI DELL’ ISTITUTO COMPRENSIVO 

  • Coordinamento e organizzazione delle uscite didattiche, delle visite guidate e dei viaggi di istruzione per la scuola primaria e per la scuola dell’infanzia, in collaborazione con i responsabili dei plessi e il D.S.G.A.
  • Coordinamento partecipazione degli alunni alle attività teatrali, alle attività svolte in collaborazione con associazioni ed enti esterni, ad altre attività interne
  • Coordinamento ulteriori interventi e servizi programmati per gli alunni e le famiglie
  • Diretta collaborazione col Dirigente Scolastico

FUNZIONE 4: COMUNICAZIONE – FORMAZIONE – SITO WEB – TIC

  • Trasmissione delle circolari interne utilizzando il servizio di posta elettronica
  • Pubblicazione delle circolari interne sulla bacheca docenti della piattaforma Scuola Next (registro elettronico)
  • Comunicazione interna ed esterna, anche attraverso le nuove tecnologie
  • Gestione e aggiornamento del sito web dell’istituto, con esclusione delle sezioni amministrative di competenza della segreteria
  • Collaborazione nella realizzazione di attività formative condotte in rete con altre istituzioni scolastiche e agenzie formative
  • Supporto ai docenti nell’utilizzo delle TIC
  • Controllo periodico del corretto funzionamento dei laboratori tecnologici e delle attrezzature didattiche, con segnalazione delle necessarie operazioni di manutenzione
  • Diretta collaborazione col Dirigente Scolastico